Si lascia cadere dal quinto piano: è vivo per miracolo un 37enne che ha tentato il suicidio

TARANTO–  Si è lasciato cadere dal quinto piano di un palazzo ed è miracolosamente sopravvissuto, ma è gravissimo. Il protagonista del gesto estremo è un ragazzo di 37 anni di Taranto, che voleva farla finita così, in pieno giorno e in mezzo alla gente.


È successo nel centro di Taranto, il palazzo si trova all’angolo tra via Lazio e via Veneto. Alle 9,00 del mattino il giovane, che da tempo vive a Modena ma è rientrato a Taranto per le vacanze estive, si è lanciato dall’ultimo piano del palazzo in cui vive la sua famiglia, facendo un volo di almeno 15 metri.

I passanti hanno assistito increduli alla scena. Qualcuno ha chiamato il 118 ed un’ambulanza ha immediatamente preso il giovane, trasportandolo nell’ospedale Santissima Annunziata. Anche i familiari hanno dovuto ricorrere alle cure mediche perchè sotto choc.
Negli ultimi tempi, a Taranto, un ragazzo ed una ragazza -a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro- si sono tolti la vita in modo simile, lanciandosi dal parapetto del lungomare, lasciandosi cadere sulla scogliera sottostante.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*