Rapinatore con il casco: colpo da 10mila euro in un centroscommesse

CARMIANO- Un rapinatore, con un casco da motociclista in testa, ha messo a segno un colpo da 10mila euro in un centroscommesse di Carmiano.

È successo all’1,30 di notte, nel centro “Bet Italy” al civico 76 di via Veglie, di proprietà di Damiano Miglietta, aperto fino a tarda ora. Il malvivente era armato di pistola e, tenendo tutti sotto la minaccia dell’arma, si è fatto consegnare il denaro contenuto in cassa.

All’esterno, lo aspettava un complice in moto. Indagano i carabinieri.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*