Tenta il suicidio, salvato in extremis dai poliziotti

TARANTO- Ha telefonato al figlio annunciando la volontà di volersi suicidare, ma è stato salvato in extremis dai poliziotti mentre cercava di impiccarsi. Si tratta di un uomo di 74 anni, che nella giornata di ieri ha tentato di impiccarsi in un appartamento in via Mazzini, a Taranto.

Appena giunti, i poliziotti hanno abbattuto la porta d’ingresso con una spallata e una volta all’interno hanno trovato l’anziano privo di sensi e con lievi ferite sanguinanti al collo. Immediatamente soccorso, è stato affidato alle cure del 118.

Al momento non si conoscono le cause del folle gesto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*