In vacanza con la droga, napoletano finisce nei guai

doc cantina salice

OTRANTO- Mezzo chilo di marijuana nello zaino. Vano il tentativo del proprietario di coprire gli involucri con salviette profumate per camuffarne l’inconfondibile odore.
I carabinieri della stazione di Otranto, impegnati in un servizio di controllo, non hanno avuto difficoltà a recuperare la droga e ad arrestare il giovane napoletano che aveva con sé lo zaino incriminato. Tutto è partito da un normale controllo veicolare. La pattuglia ha intercettato un’auto con a bordo quattro giovani turisti. A tradirli è stato il loro atteggiamento sospetto e infatti, dopo un’accurata perquisizione, sia personale che veicolare, i militari hanno trovato la sostanza stupefacente. 570 gr di marijuana suddivisa in sei panetti, nascoste nello zaino.

Nel corso dei controlli è stata trovata anche una dose di anfetamina. Inevitabili le manette per il giovane turista napoletano, Aniello Guarino, 28 anni, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*