Mons. Maniago nuovo vescovo di Castellaneta

CASTELLANETA- Il Papa ha nominato monsignor Claudio Maniago nuovo vescovo di Castellaneta. Monsignor Maniago, 55 anni, fiorentino e attuale vicario generale del vescovo di Firenze. Commosso per quello che ha definito “uno snodo decisivo della mia vita”, “grato al papa” al quale ha detto “si’ con gioia” e alla chiesa fiorentina dove e’ cresciuto, “desideroso di essere presto in mezzo ai fedeli della diocesi di Castellaneta”: monsignor Maniago si esprime così sulla sua nomina a vescovo di Castellaneta dove, ha detto, “vado con gioia, con la stessa completa disponibilita’ che ho dato per qualsiasi servizio”.

“Devo un grazie – ha poi detto – anche alla Chiesa fiorentina, dove ho svolto il mio servizio con i miei limiti, circondato da grande affetto”. Maniago ha svolto tutto il suo servizio nella diocesi di Firenze dove è stato ordinato sacerdote nel 1984 e, dal 1987 al 1994, è stato rettore del seminario minore. Docente alla facoltà teologica dell’Italia centrale, è stato nominato vescovo ausiliare nel 2003 da Giovanni Paolo II: a 44 anni è il vescovo più giovane d’Italia

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*