Omicidio Faggiano, arrestato il presunto killer

FAGGIANO-  E’ stato fermato dai carabinieri il presunto killer di Cataldo Pignatale, l’ingegnere elettronico di 43 anni ucciso la notte tra giovedì e venerdì scorsi nelle campagne di Faggiano. Il sospettato era stato condotto già ieri sera in caserma per essere interrogato. Pignatale, ucciso con una coltellata alla gola, parzialmente denudato e con il volto sfigurato, era stato trovato su una strada sterrata lungo la recinzione di un impianto fotovoltaico.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*