Incendio nell’oleificio: si indaga

TARANTO- Un incendio è divampato ieri pomeriggio all’interno dell’ex opificio del Gruppo oleario italiano srl in fallimento, che fu sequestrato nell’ottobre del 2010 perche’ trovato in uno stato di grave degrado ambientale dovuto al completo abbandono dell’intera area.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Taranto. La polizia ha compiuto i rilievi per verificare se si tratta o meno di un incendio doloso. Nell’opificio, che si estende su un’area di oltre tre ettari, si trovano capannoni e silos dismessi. 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*