Tentò di violentare cameriera tedesca, arrestato 34enne

SAN PIETRO VERNOTICO- E’ stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale un 34enne di San Pietro Vernotico. L’uomo è stato raggiunto da un mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria tedesca .
I fatti contestati risalgono allo scorso mese di febbraio, quando il salentino si trovava in Germania insieme alla sua famiglia. Proprio qui, stando agli inquirenti, in un hotel avrebbe abusato di una cameriera tedesca, che sarebbe riuscita comunque a sottrarsi dalle sue cattive intenzioni e a denunciarlo

L’uomo, tornato nel frattempo nel suo paese d’origine, il 9 luglio scorso è stato raggiunto da un provvedimento eseguito dagli agenti della Squadra mobile di Brindisi e ora si trova nella Casa circondariale di Brindisi a disposizione della Corte d’Appello di Lecce, in attesa di essere consegnato alle autorità tedesche.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*