L’Enel Brindisi saluta Dyson

BRINDISI- L’Enel basket saluta il suo play -guardia statunitense Jerome Dyson che ufficialmente lascia il team di coach Bucchi per vestire al maglia della Dinamo Sassari. La società biancazzurra non resta a guardare e punta ad allestire un organico di tutto rispetto per recitare ancora una volta un ruolo importante nel prossimo campionato. Dopo le conferme di Zerini e Bulleri, gli arrivi di Cournooh Henry e Czyz, il direttore Giuliani valuta gli altri nomi scritti sul suo taccuino. Sembra cosa fatta per l’ala piccola ex Avellino Richardson, così come sembra essere solo da ufficializzare il rinnovo con James. La triade Bucchi-Giuliani-Nicolai al momento è in tour in America dove si sta svolgendo la Summer League Nba, occasione ghiotta per intavolare sondaggi e trattative e passare ai raggi X diversi giocatori. 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*