Brindisi, per l’attacco c’è Croce

BRINDISI- Battendo la concorrenza di altri club, dell’Andria in particolare, il Brindisi del presidente Flora si assicura anche l’attaccante Antonio Croce che dunque farà coppia con Molinari. A mancare è soltanto la firma del giocatore ma l’accordo è stato raggiunto tanto che l’ufficialità passa quasi in secondo piano. Mister Chiricallo si è detto soddisfatto dell’operazione di mercato che gli permette di contare su un giocatore che in serie D potrà essere determinante. E’ lo stesso tecnico che poi analizza la composizione della rosa a disposizione al momento evidenziando carenze a centrocampo e in difesa dove servono due giocatori di esperienza e ancora un under per avere giusti ricambi in attacco. Per la difesa si parla di Luigi Di Giorgio classe ’80 del Francavilla in Sinni mentre per il centrocampo non è da escludere il ritorno in biancazzurro di Roselli che lo scorso anno aveva effettuato la preparazione con il Brindisi prima di essere ceduto al Matera dove ah vinto il campionato. 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*