Aggredisce l’ex, in manette 42enne

VILLA CASTELLI- Atti persecutori, rapina, lesioni personali aggravate, violazione di domicilio e danneggiamento.Sono questi i reati che hanno portato all’arresto di un 42enne di Villa Castelli.

Non rassegnandosi alla fine della sua storia d’amore, l’uomo ha iniziato a perseguitare la sua ex. In nottata si è persino recato nella sua abitazione , aggredendola. Come se non bastasse, per non darle modo di chiedere aiuto, ha anche rubato il suo notebook e distrutto il cellulare.Dopo e’ andato via

Sul posto si sono recati i carabinieri di Francavilla Fontana che si sono immediatamente messi sulle tracce dell’uomo rintracciandolo presso la sua abitazione.

Qui è stata recuperato il pc della donna e per il 42enne sono scattate la manette.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*