Cronaca

Anche l’Anci Puglia in campo per salvare il Tar

LECCE-  Contro la chiusura della sezione distaccata dal Tar di Lecce scende in campo anche il presidente dell’Anci Puglia Luigi Perrone che inviato una lettera indirizzata ai sindaci delle province di Lecce, Brindisi e Taranto. 

Nella missiva si chiede di “attivare tutte le iniziative che possano contrastare la conversione in legge del art. 18 comma 2 del dl n. 90/2014, decreto che prevede la soppressione della sezione distaccata di Lecce del Tribunale amministrativo regionale della Puglia”.
La presa di posizione dell’Anci è stata formalizzata dopo la riunione del consiglio nazionale svoltasi ieri a Roma nelle scorse ore.
Si tratta di una posizione netta che sarà sostenuta anche nelle sedi parlamentari.

“Oltre ai dubbi di legittimita’ costituzionale – rileva il presidente dell’Anci- il provvedimento soppressivo e’ inutile e dannoso per il territorio, infatti, produrrebbe un aggravio di costi e lederebbe diritti e interessi di cittadini, imprese e pubbliche amministrazioni operanti nella circoscrizione del Tar di Lecce.

La battaglia per salvare il Tar continua quindi su più fronti. La Provincia di Lecce ha affidato all’Avv. Pietro Quinto l’incarico di portare avanti ogni iniziativa che possa contrastare il provvedimento di soppressione. La vera battaglia dal punto di vista legale comincerà quando verrà emanato il decreto attuativo del presidente della Repubblica: massimo entro il 15 settembre, quindi, sarà messa in pratica la soppressione.

Articoli correlati

Banditi tra i clienti: rapina a mano armata a Mondo Convenienza

Redazione

Asl, le sfide del nuovo direttore “Punto all’integrazione tra territorio e ospedale”

Redazione

La sposa arriva in Apecar con papà Al Bano: il matrimonio leccese di Cristel Carrisi. Ecco le foto scattate da Romina

Redazione

Auto si ribalta: grave un uomo

Redazione

Processo “Riva degli Angeli”, chieste le condanne per i quattro imputati

Redazione

Suicidio nel carcere di Lecce, il Sappe: “Non importa a nessuno”

Redazione