Lecce, stretta finale per la punta. Piace Gamakov

LECCE- La dirigenza leccese al lavoro per offrire al tecnico Lerda una rosa al completo. Intanto c’è da ufficializzare la data d’inizio del ritiro pre campionato che la squadra salentina effettuerà a Saint Vincent , in Val d’Aosta. Si sta cercando di individuare anche il preparatore atletico che curerà la condizione fisica dei giallorossi. E si attendono soprattutto le ufficializzazioni dell’accordo con Fabrizio Miccoli. Sono bastati pochi giorni all’attaccante giallorosso per convincersi a restare a casa continuando a giocare con la maglia della squadra per la quale ha sempre fatto il tifo. Miccoli continuerà a segnare per il Lecce. Appena saranno definiti gli ultimi dettagli, le firme sanciranno il nuovo accordo.

La dirigenza giallorossa dovrebbe annunciare anche l’arrivo di una punta centrale. Le attenzioni dei Tesoro si sono prima concentrate su Felice Evacuo, svincolato dal Benevento, dopo su Gigi Della Rocca senza trascurare l’ipotesi Arma, nell’ultimo campionato al Pisa. Con Della Rocca il Lecce ha già raggiunto l’accordo, ma non l’intesa con la Cremonese. Il Lecce lascia la porta aperta a tutti e nelle prossime ore deciderà su chi puntare per il prossimo campionato. Con il Milan, rinnovato l’accordo con Diniz, sembra esserci l’intesa anche per Beretta, ma si attende la decisione del calciatore consapevole di non dover partire da titolare, ma che è sicuro invece della stima di Lerda. Il tecnico giallorosso spera che a Lecce possa arrivare anche Denilson Gabionetta, brasiliano reduce da un campionato in Bulgaria. Gabionetta è di proprietà del Parma che, dopo Doumbia, potrebbe cedere Gabionetta al Lecce.

Alla società leccese piace anche il bulgaro Gamakov, centrocampista che ha suscitato l’interesse anche di squadre di serie A. Gamakov, nelle immagini, ha vent’anni, ed ha giocato nel Chernomorets Burgas. In uscita, invece, Falco è vicinissimo al Trapani. Dopo il doppio prestito a Reggina e Juve Stabia, l’attaccante cresciuto nel vivaio giallorosso dovrebbe approdare in Sicilia, al Trapani, alla sua seconda stagione consecutiva in serie B.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*