Sorpreso con la droga, nei guai 18enne

SAN MICHELE SALENTINO-  Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. E’ questa l’accusa che ha portato all’arresto di Luca Ciola, 18enne di San Michele Salentino.

Durante una perquisizione domiciliare e personale, il giovane è stato sorpreso di 11,5 gr. di marijuana, contenuta in sette involucri in cellophane, un bilancino di precisione e vario materiale utile al confezionamento della droga.

Il tutto è stato posto sotto sequestro, mentre Ciola è finito agli arresti domiciliari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*