Cronaca

Grande Fratello, ex concorrente manduriano tenta il suicidio

ROMA-  L’ex partecipante al ‘Grande Fratello’ Vito Mancini, di 30 anni e originario di Manduria, in provincia di Taranto, ha tentato il suicidio la scorsa notte a Roma ed e’ poi stato salvato dai carabinieri. Mancini, che aveva partecipato al ‘Grande Fratello 12’ avrebbe tentato di impiccarsi usando un filo di ferro e ha inviato un messaggio con il proprio cellulare a una amica. La donna ha avvisato il 112 e l’uomo e’ stato trovato nel quartiere Trastevere, in piazza San Cosimato ed e’ stato ricoverato all’ospedale Fatebenefratelli dell’Isola Tiberina.

Articoli correlati

Mondo della giustizia in lutto: si è spenta la magistrata Stefania Mininni

Erica Fiore

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione

Ingegnere sconosciuto al fisco: non dichiarati 280mila euro

Redazione

Lei lo lascia, lui s’impicca: la tragedia a Surbo

Redazione