Lite violenta in via Duca degli Abruzzi, due denunce

minerva

LECCE- Ancora una lite e ancora feriti in via Duca degli Abruzzi a Lecce. Un leccese di 34 anni e un cingalese di 29, titolare di un esercizio commerciale che si affaccia proprio su quella via, hanno litigato furiosamente ed hanno estratto anche delle armi.

Il leccese con la punta di un coltello ha spaccato la vetrata del negozio dello straniero e questo per tutta risposta ha impugnato un’asta di ferro ed ha ferito il salentino ad una gamba.

Sono stati gli agenti delle Volanti a riportare la situazione alla normalità sequestrando le armi e poi denunciando i due.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*