Taranto: Nardoni apre a Cerruti e sentirà i Campitiello

TARANTO- I tifosi del Taranto spingono per il passaggio di consegne, il presidente Nardoni apre per il momento solo le porte della società. A Roma il massimo dirigente tarantino ha incontrato Cerruti.

L’attuale proprietario dell’Agropoli sarebbe intenzionato a contribuire economicamente alla causa del Taranto. Aiuto che potrebbe servire, nell’immediato, a presentare la domanda di ripescaggio. All’ingresso di Cerruti nel club rossoblù sarebbe legato anche l’ingaggio di Montervino; il centrocampista, nella passata stagione alla Salernitana, diventerebbe il nuovo allenatore della formazione tarantina, ma Nardoni è in parola con Aldo Papagni e il direttore generale Pellegrini si sarebbe già mosso seguendo le indicazioni del tecnico biscegliese.

Se ne saprà di più nei prossimi giorni, sicuramente dopo l’incontro in programma con i Campitiello, i proprietari del marchio Jomi che avrebbero mostrato un certo interesse a entrare in società ed eventualmente ad acquisire il pacchetto di maggioranza del club ionico. Di certo, per ora, c’è il malumore della tifoseria, e la scarsa fiducia nell’attuale dirigenza.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*