Riforma Delrio, scadono i termini per impugnarla. Mazzei scrive a Vendola

LECCE- Il consigliere regionale di forza italia Luigi Mazzei ha presentato una lettera di sollecito al Presidente della Regione Nichi Vendola, facendogli notare che stanno scadendo i termini per l’impugnazione dinanzi alla Corte Costituzionale della Riforma Delrio, “riforma” -scrive- “da tutti ritenuta incostituzionale e che soprattutto renderebbe il Salento ancor più periferico rispetto alla città metropolitana di Bari che vuole giocare il ruolo dell'”asso pigliatutto”.

Mazzei è intervenuto a margine e a completamento del workshop tenutosi presso il Museo Provinciale Sigismondo Castromediano di lecce dal titolo “VERSO UNA NUOVA DIMENSIONE TERRITORIALE DELLA REGIONE PUGLIA”, organizzato da Società Geografica Italiana, Università del Salento e Provincia di Lecce.

“Speriamo vivamente –dice Mazzei- che il presidente Vendola voglia dare seguito al nostro sollecito e che soprattutto non sia strumento dell’ulteriore baricentrismo che si sta incardinando nella Puglia a discapito delle nostre comunità e dei cittadini salentini”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*