Politica

Riforma Delrio, scadono i termini per impugnarla. Mazzei scrive a Vendola

LECCE- Il consigliere regionale di forza italia Luigi Mazzei ha presentato una lettera di sollecito al Presidente della Regione Nichi Vendola, facendogli notare che stanno scadendo i termini per l’impugnazione dinanzi alla Corte Costituzionale della Riforma Delrio, “riforma” -scrive- “da tutti ritenuta incostituzionale e che soprattutto renderebbe il Salento ancor più periferico rispetto alla città metropolitana di Bari che vuole giocare il ruolo dell'”asso pigliatutto”.

Mazzei è intervenuto a margine e a completamento del workshop tenutosi presso il Museo Provinciale Sigismondo Castromediano di lecce dal titolo “VERSO UNA NUOVA DIMENSIONE TERRITORIALE DELLA REGIONE PUGLIA”, organizzato da Società Geografica Italiana, Università del Salento e Provincia di Lecce.

“Speriamo vivamente –dice Mazzei- che il presidente Vendola voglia dare seguito al nostro sollecito e che soprattutto non sia strumento dell’ulteriore baricentrismo che si sta incardinando nella Puglia a discapito delle nostre comunità e dei cittadini salentini”.

Articoli correlati

Lecce2017, Fornari: hanno sbagliato il metodo, a me non frega nulla delle divisioni Pd

Redazione

Rotundo: “Il Comune ci faccia sapere da dove passerà Tap”. Messuti: “Ancora alcun progetto”

Redazione

Diffamazione su Facebook? Il sindaco querela Nando Popu, dal web solidarietà alla voce dei Sud Sound System

Redazione

Elezioni politiche, la Prefettura detta le regole della campagna elettorale

Redazione

Ballottaggio: nel pomeriggio parla Salvemini, Delli Noci sentirà i suoi nelle prossime ore

Redazione

Argese e Salonna: “Stupiti per la piega giudiziaria che Vitali fa prendere a un dibattito politico”

Redazione