Taranto, si lavora per il futuro

TARANTO- L’amarezza per l’eliminazione nella fase nazionale dei play off di serie D non è ancora completamente smaltita a Taranto. Squadra, società e staff tecnico si sono incontrati in una sorta di meeting finale dedicato ai saluti dopo una stagione che ha regalato tante soddisfazioni ma anche tante amarezze. Sul piatto della bilancia, la società mette piu’ cose buone che cattive. Adesso pero’ è già tempo di proiettarsi al futuro e porre l e basi per la costruzione della nuova stagione che necessita di nuovi inserimenti nell’organico dirigenziale quanto in quello dei giocatori. La società rossoblu’ sta lavorando per trovare forze economiche fresche in modo da pianificare una stagione da protagonisti tornare quanto prima nel calcio professionistico. Molti nodi restano da sciogliere sullo staff tecnico.

Il direttore Generale Pellegrini sta lavorando per assicurarsi un nuovo direttore sportivo e sono diversi i nomi che stanno circolando in queste ore. Oltre a Tonino Simonetti, sarebbe in lista anche Vittorio Strianese, nelle ultime quattro stagioni in forza al Noto.

Al momento pochi dubbi sulla conferma del tecnico Papagni che dovrebbe restare alla guida della squadra , i dubbi maggiori semmai sono legati ai giocatori che continueranno ad indossare la maglia rossoblu’. Ma al momento ancora la società non si sbilancia su acquisti e cessioni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*