Incidente sul lavoro all’Ilva, operaio rischia di perdere le dita di un piede

doc cantina salice

TARANTO- Un incidente sul lavoro si è verificato nello stabilimento Ilva di Taranto. Un meccanico di pronto intervento, mentre effettuava operazioni di cambio cilindro nel reparto Tna2 (treno nastri), ha avuto una ‘ribaltinà su un piede.

Il lavoratore è stato soccorso e accompagnato in ospedale e, secondo fonti sindacali, rischia l’amputazione di quattro dita. Sull’accaduto hanno avviato accertamenti i funzionari dello Spesal (Servizio di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro) dell’Azienda sanitaria locale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*