Dismissione Marcegaglia, salta la trattativa al Ministero

TARANTO- Rappresentanti dei lavoratori e  Marcegaglia Buildtech hanno interrotto il confronto al ministero dello Sviluppo economico sul rilancio dello stabilimento di Taranto dopo che il gruppo industriale di Mantova ha deciso nei mesi scorsi di dismettere la produzione di pannelli fotovoltaici a causa della crisi del settore.

I lavoratori si  sono infatti opposti alla proposta dell’azienda – avanzata oggi al ministero – di smontare parte della linea produttiva di Taranto portandola in provincia di Alessandria, dove c’è un altro stabilimento e dove, di recente, sono stati già trasferite altre linee.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*