Gli ingegneri del Mediterraneo: “Salento strategico”

randstad 1

LECCE- Non a caso gli ingegneri provenienti dalla cintura meridionale dell’Europa, dai Balcani, dall’Africa, e dal Medio Oriente hanno scelto Lecce come sede della prima conferenza delle organizzazioni di categoria del mediterraneo i cui lavori proseguono al Castello Carlo V. 18 di esse hanno siglato una dichiarazione di intenti volta a stimolare la cooperazione tra territori.
Salento sempre più protagonista quindi di un’area strategica in termini geopolitici e di governo dei flussi di domanda e offerta. Lo sottolineano il sindaco di Lecce Paolo Perrone e il presidente della Provincia, Antonio Gabellone.

Il Salento, evidentemente non è solo mare e turismo culturale, e il perché gli ingegneri dell’area mediterranea abbiano optato per il capoluogo barocco lo spiegano il presidente dell’ordine della Provincia di Lecce Daniele De Fabrizio, e il numero del consiglio nazionale della categoria, Armando Zambrano

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*