Cantine due Palme raddoppia in città

minerva

LECCE- Cantine due Palme a  Lecce raddoppia. Lo fa con l’inaugurazione del secondo punto vendita: dopo viale Japigia ora anche via Leuca,  che dà la possibilità ad un nuovo quartiere e ad un maggior numero di clienti di raggiungere più facilmente il punto vendita.

Il taglio del nastro del nuovo show rom sabato sera affidato  al sindaco Paolo Perrone. Un brindisi alla presenza di tanti cittadini e politici, della famiglia del titolare Gilberto Maci, padrone di casa e del presidente di cantina due palme di Cellino s. Marco Angelo Maci.

Cantine Due Palme continua la sua politica di espansione sul territorio, e lo fa fresca di premiazione nell’ultima edizione del Vinitaly di Verona.

Protagonista del brindisi inaugurale il Melarosa, punta di diamante della produzione cantina due palme, sugli scaffali le bottiglie più prestigiose. L’apertura del nuovo Wine store di Lecce rientra in una politica di democratizzazione del vino, per farlo conoscere e  per portare dei prodotti che hanno ricevuto importanti riconoscimenti, che sono nelle più prestigiose guide italiane, che sono nelle cantine dei migliori ristoranti, sempre più alla portata del consumatore.

L’azienda cooperativa Cantine Due Palme di Cellino san Marco, in provincia di Brindisi, produce vini dal 1989 e attraverso i punti vendita sparsi in tutta Italia, intende portare i suoi prodotti direttamente dal produttore al consumatore, avvicinando gli appassionati  a un approccio consapevole e culturale del vino pugliese.

Prossimo appuntamento importante per l’azienda il venticinquesimo anniversario della sua fondazione, che sarà celebrato il prossimo 9 maggio nella sala Selvarossa a Cellino san Marco.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*