Inquietante avvertimento, proiettili in busta al presidente della Camera di Commercio

SAN CATALDO –  Inquietante atto intimidatorio nei confronti del presidente della Camera di Commercio e della Confcommercio di Lecce, Alfredo Prete. 

Una busta con tre proiettili è stata fatta arrivare da qualcuno al “Lido York”, lo stabilimento balneare di San  Cataldo di cui Prete è titolare. A trovarli il custode dello stabilimento che ha subito allertato le forze dell’ordine e naturalmente il diretto interessato, fortemente turbato dall’accaduto.

Prete si trovava a Roma ed è rientrato solo nel pomeriggio. Al momento gli inquirenti hanno sequestrato i proiettili. Le indagini sono affidate agli agenti della Squadra Mobile di Lecce.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*