Lecce, a Pisa per vincere: ultimi 90 minuti per la promozione diretta

LECCE- Il Lecce chiude oggi la stagione regolare sul campo del Pisa: i giallorossi cercano la vittoria per sperare negli ultimi novanta minuti nella promozione diretta.
Un successo servirebbe, forse, a ritrovarsi primi come non era mai accaduto in questa stagione. Alla vittoria dei giallorossi all’Arena Garibaldi deve però seguire l’affermazione della Salernitana sul Perugia.

Il Lecce dovrebbe schierarsi con Caglioni in porta; Sales, Vinetot, Martinez e Diniz in difesa; Amodio e Papini a centrocampo; Doumbia, Bogliacino e Beretta dietro a Miccoli.

Il Pisa dovrebbe schierarsi con Provedel in porta; Rozzio, Goldaniga, Kosnic e Sabato in difesa; l’ex giallorosso Parfait, Sampietro e Favasuli a centrocampo; Giovinco (fratello dello juventino Sebastian) e Napoli dietro alla punta Arma, ex Carpi e particolarmente ispirato quando affronta i giallorossi.

Arbitrerà la partita Ripa di Nocera Inferiore. Fischio d’inizio alle 15.

Ricordiamo che Pisa-Lecce sarà visibile sui canali Rai, come previsto dal regolamento della cessione dei diritti della Lega Pro.   A tal proposito, si conclude per il momento, in nostra compagnia, un lunghissimo viaggio: 15 partite, 15 viaggi per metà penisola, dalla Calabria alla Toscana, dalla Campania all’Abruzzo, dal Lazio all’Umbria. Domenica dopo domenica le nostre troupe vi hanno portato in campo a soffrire e a gioie per i colori giallorossi. Siamo certi di aver reso un servizio gradito a quanti amano la maglia giallorossa, a chi per la domenica c’è solo il Lecce. Speriamo di potervi raccontare a breve un altro trionfo di questa squadra, come spesso accaduto, negli oltre 20 anni di Telerama al fianco dell’amato Lecce.Una scelta a prescindere.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*