Furto in abitazione, arrestato 45enne di Mesagne

MESAGNE- La scorsa notte è stato messo a segno un furto ai danni di un’abitazione di due anziani sita in via Fermi a Mesagne. Sul posto è giunta immediatamente una Volante che ha effettivamente constato che alcuni malviventi dopo aver forzato una persiana e la relativa finestra di una delle stanze da letto, si erano introdotti all’interno asportando diversi oggetti tra cui: un orologio, un cellulare gioielli, una telecamera, un portachiavi e persino una Tv Lcd.

Gli agenti, dopo aver raccolto sul posto alcune testimonianze e aver visto il modus operandi, hanno iniziato ad avere dei sospetti su un personaggio già noto: CARONE Maurizio di 45 anni.

Da qui la perquisizione domiciliare che ha infatti permesso di rinvenire tutta la refurtiva e di trarre in arresto l’uomo, che proprio qualche giorno fa si era reso responsabile dei furti in un panificio ed in un minimarket, della somma rispettivamente di circa 37 e 100 euro.

I Carabinieri della Stazione di Mesagne lo avevano tratto agli arresti domiciliari per poi, dopo qualche giorno, essere sottoposto all’obbligo di dimora nella propria abitazione con divieto di allontanarsi dalla stessa dalle ore 20:00 alle ore 6:00. Ma così non è stato.

Pertanto, oltre a essere accusato di furto in abitazione, si è reso responsabile della violazione degli obblighi prescritti per cui è stato segnalato all’autorità competente.

La refurtiva è stats restituita ai legittimi proprietari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*