Terremoto nel Comune di Palagiano: si dimettono tre assessori

PALAGIANO- Gli assessori Mario Caputo vicesindaco e assessore al bilancio; Prudenza Bommino alla politiche sociali e Salvatore Petrocelli: “A distanza di due anni dall’inizio del mandato amministrativo, la maggioranza e l’esecutivo hanno bisogno – dicono – di nuovi stimoli e di una nuova organizzazione al fine di accelerare l’adozione di atti particolarmente importanti che però, purtroppo, non siamo riusciti ancora a definire. Palagiano e i suoi cittadini non possono attendere oltre, ad esempio: la definitiva approvazione del Piano per gli insediamenti produttivi e la Redazione del Piano Urbanistico Generale, entrambi provvedimenti necessari per il futuro sviluppo economico ed occupazionale del territorio. Nonostante le tante sollecitazioni che il Partito Democratico ha rivolto all’intera maggioranza, spiegazioni motivando le dimissioni ancora non sono stati dettati tempi certi per l’adozione di questi importantissimi atti amministrativi.

Il Pd parla dunque di una serena seppure severa verifica sulla qualità e quantità del lavoro amministrativo svolto da tutti i componenti dell’esecutivo, affinché si possa meglio riorganizzare la macchina amministrativa con nuovi obiettivi da definire in tempi certi. Tutte questioni urgenti che vanno affrontate presto e con uno spirito di collaborazione e corresponsabilità più ampia e condivisa di quanto avvenuto finora”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*