Picchia e rapina una donna: arrestato 42enne a Castellaneta

CASTELLANETA- Aveva forzato la portiera di un’auto e stava rubando alcuni oggetti dall’abitacolo quando è stato scoperto dalla proprietaria, che ha cercato di fermarlo ed è stata picchiata. Il malvivente, Giuseppe Michele Panetta, di 42 anni, subito dopo si è dileguato ma è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri di Castellaneta per rapina e danneggiamento.

Il fatto è accaduto in via Del Mercato, nei pressi dell’ospedale. Panetta, pur di garantirsi la fuga ed assicurarsi la refurtiva, non ha esitato ad usare violenza nei confronti della proprietaria del veicolo. I militari, intervenuti su indicazione della centrale operativa, hanno soccorso la malcapitata e individuato l’autore dell’aggressione. L’uomo, originario di Ginosa, ha precedenti penali.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*