Tap replica a Grillo: “Non siamo una lobby e parliamo con tutti”

SAN FOCA- Si infiamma ancor di più la polemica sul gasdotto Trans Adriatic Pipeline: ieri il blog di Beppe Grillo pubblicava una foto scattata dal deputato leccese a 5 stelle Diego De Lorenzis che immortalava l’incontro fra l’ad di Tap Italia, Giampaolo Russo, e la responsabile nazionale ambiente del Pd, Chiara Braga.

“Fuori le lobby dal Parlamento” è lo slogan lanciato da Grillo per stigmatizzare l’episodio. Oggi arriva la replica di Tap, che in una nota “rivendica di aver incontrato e che continuerà ad incontrare, alla luce del sole e nell’esercizio della libertà d’impresa così come tutelata dalla Costituzione (art. 41), tutti gli attori istituzionali, economici e sociali interessati dal progetto del gasdotto transadriatico nell’esercizio del loro mandato, nella sede delle istituzioni democratiche o in qualunque altro posto utile al confronto costruttivo e democratico.

Tap infatti non è una lobby – continua la nota – ma una grande impresa che sta promuovendo in modo trasparente e mettendo a disposizione del pubblico una quantità di informazioni davvero inusuale per le abitudini italiane, un importante progetto che migliorerà le condizioni strategiche di approvvigionamento del paese”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*