Cronaca

Troppe assenze a scuola, denunciati i genitori

BRINDISI- Troppe assenza a scuola e, a finire nei guai non è lo studente assenteista ma, piuttosto, i suoi genitori. A finire nei guai, una coppia di brindisini, di 39 e 27 anni, denunciati a piede libero dai carabinieri della stazione di Brindisi Casale. I militari hanno accertato che i due non avevano assicurato la frequenza obbligatoria scolastica del loro figlio che, dall’inizio dell’anno scolastico, aveva già in corso un numero di assenze ingiustificate oltre il limite massimo.
Per i due “cattivi” genitori, l’accusa è di inosservanza dell’obbligo dell’istruzione elementare dei minori.

Articoli correlati

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi

Ordigno bellico rinvenuto durante lavori in un palazzo storico

Isabel Tramacere