Cronaca

Attentato a Confindustria Taranto: tre colpi di pistola contro portone

TARANTO- Nuova gravissima intimidazione all’associazione degli industriali ionici. Il 2014 si apre con un attentato, alla sede di Confindustria di Taranto, in via Dario Lupo.
Ignoti, nella notte, hanno esploso contro il portone di ingresso ed una finestra 3 colpi di pistola, forse calibro 9. Ad accorgersi del fatto sono stati questa mattina i primi dipendenti giunti dopo la pausa per il Capodanno. Sull’episodio, ora, indagano i Carabinieri.

 E’ il secondo attentato nel giro di un mese: il 5 dicembre scorso la sede di via Dario Lupo subì un altro episodio intimidatorio.

Articoli correlati

In preda ai fumi dell’alcol, botte e minacce alla moglie: arrestato

Erica Fiore

Mondo della giustizia in lutto: si è spenta la magistrata Stefania Mininni

Erica Fiore

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione

Ingegnere sconosciuto al fisco: non dichiarati 280mila euro

Redazione