Gas nell’aria, allarme per il forte odore al borgo

TARANTO- Nuovo allarme in città per il forte odore di gas, questa mattina, al borgo di Taranto. Centraline dei vigili del fuoco in tilt. Allertata l’Arpa. È una storia che si ripete, ma che sempre stupisce, negativamente, i tarantini. Assurdo svegliarsi, aprire la finestra ed accorgersi che l’aria è contaminata da un odore nauseabondo di gas.

Assurdo dover ricorrere al pronto soccorso per improvvisi ed ingiustificati malori o bruciori alla gola. Due giorni fa si è già verificato il fenomeno, come più volte è accaduto nell’anno. Fenomeno che anche oggi ha fatto giungere al 115 decine di segnalazione, soprattutto dalla zona borgo di Taranto. I vigili del fuoco hanno avvisato l’Arpa che a sua volta ha avviato gli accertamenti del caso.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*