Cronaca

Tentano furto in una gioielleria del centro, ladri a mani vuote

LECCE- La scorsa estate i banditi scassinarono l’ingresso con una fiamma ossidrica portando via oggetti preziosi e gioielli. La gioielleria Blu Point torna nuovamente nel mirino dei ladri che questa volta però sono fuggiti a mani vuote. Sono entrati in azione nel cuore della notte rompendo i lucchetti della saracinesca e provando a sollevarla. Tutto questo in pieno centro della città, considerando che la gioielleria si trova in via trinchese, a pochi passi da piazza S. Oronzo.

I ladri però sono stati probabilmente disturbati da qualcosa e costretti alla fuga. Il proprietario, allertato dai vigilantes, ha constatato i danni all’ingresso e sporto denuncia. Le indagini sono affidate alla polizia.

Articoli correlati

Orchestra Ico Tito Schipa, Rampino: “Si trovino soluzioni con la Regione”

Redazione

Incidente in superstrada, traffico in tilt ma nulla di grave

Redazione

Barca contro gli scogli a Porto Miggiano: salvato con le funi il velista intrappolato. Ecco il video

Redazione

Aggressione all’arbitro, partita sospesa

Redazione

Abuso d’ufficio? Il pm chiede archiviazione per il comandante dei carabinieri di Trepuzzi

Redazione

Bimba azzannata dal pitbull, in Ortopedia si tenta il miracolo

Redazione