Sport

Enel, da Matera segnali positivi

BRINDISI- Una sconfitta e una vittoria. E’ questo il bottino raccolto dall’Enel Brindisi nel torneo di Matera. Nelle due partite disputate contro il Sigma Barcellona e l’Azzurro Napoli il coach Pietro Bucchi ha potuto constatare indicazione positive. La squadra ha mostrato una discreta organizzazione difensiva. A livello individuale sono state convincenti le prove di Folarin Campbell, Massimo Bulleri e Matteo Formenti. Nota stonata la condizione del lungo Akinlou Akingbala, apparso lontano da una forma accettabile.

Archiviata la due giorni di Matera, gli adriatici si preparano alla terza edizione del “Memorial Pentassuglia” che andrà in scena venerdi e sabato. Oltre ai padroni di casa, scenderanno sul parquet l’EA7 Emporio Armani Milano, il Pasta Reggia Caserta e il Banco di Sardegna Sassari.

Articoli correlati

Primavera 1 – Corvino e Trinchera incontrano Cristian Nikolaev Pehlivanov

Redazione

Lecce, Corvino e Trinchera al lavoro per Gotti. Visite mediche per Pierret

Carmen Tommasi

La telenovela continua: benvenuti in casa Brindisi

Redazione

HDL Nardò, ancora insieme a Dalmonte

Massimiliano Cassone

Taranto, stand-by su tutti i fronti

Francesco Friuli

Lecce Primavera, il saluto di mister Coppitelli

Redazione