Cronaca

Vescovo Santoro su Ilva: “Salute e lavoro contrapposti, dinamica perversa”

TARANTO- “La contrapposizione fra salute e lavoro e’ frutto di una dinamica perversa, figlia di coloro che non hanno pensato al futuro di Taranto, ma hanno seguito la strada del profitto immediato”. Lo scrive l’arcivescovo di Taranto, Filippo Santoro, nel messaggio per la Giornata della salvaguardia del Creato che ricorre domani e che e’ indetta dalla Conferenza episcopale italiana.

Articoli correlati

Incidenti e roghi d’auto, tanta paura ma nessuna conseguenza drammatica

Redazione

Maltrattava l’ex compagna: arrestato 39enne

Redazione

Ridotti sul lastrico e malmenati dal figlio, si rifugiano dai parenti: arrestato

Redazione

SS275, nuovo ricorso al Tar

Redazione

16enni travolti e uccisi, Lorusso non andrà in carcere

Redazione

Incendio a Brindisi: paura per vicinanza vecchio deposito gas

Redazione