Cronaca

Minaccia di lanciarsi da un cavalcavia: agenti salvano 50enne

UGENTO-  Minacciava di suicidarsi buttandosi giù dal cavalcavia nel bel mezzo della strada statale 274. Per fortuna le volanti sono riuscite a intervenire in tempo e quindi a evitare il peggio.

E’ successo tutto questa mattina. Protagonista del folle gesto, una 50enne di Gemini (Ugento) che è stata notata da alcuni passanti.  Sul posto sono intervenuti gli agenti di Taurisano che si sono divisi in ”due gruppi”.  I primi, dal basso, hanno tentato di tranquillizzare la donna parlando con lei, mentre altri due sono saliti sul cavalcavia e sono riusciti ad afferrarla e bloccarla prima che potesse saltare da un’altezza di circa 10 metri.

Sembra che la donna fosse vittima di uno stato depressivo. Comunque, subito dopo, è stata trasportata al Ferrari di Casarano per un trattamento sanitario obbligatorio.

Articoli correlati

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi

Ordigno bellico rinvenuto durante lavori in un palazzo storico

Isabel Tramacere