Sigilli a chiosco abusivo sulla spiaggia, denunciati i gestori

Torre Specchia Ruggeri

TORRE SPECCHIA  (LE)  –  Sequestrato chiosco abusivo  in legno di circa 200 metri quadri sulla spiaggia di Torre Specchia, marina di Vernole. A porre i sigilli, i militari dell’Ufficio marittimo di San Cataldo che hanno accertato come la struttura  fosse stata realizzata senza alcuna autorizzazione.

Denunciati i gestori del lido  all’Autorità Giudiziaria, per occupazione abusiva di suolo demaniale marittimo.  

E a San Foca, la Guardia costiera di Otranto ha scoperto una recinzione abusiva per parcheggio auto, realizzata con paletti di legno conficcati nel terreno.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*