Bancomat manomesso alle Poste di Gallipoli

GALLIPOLI (LE) – E’ stato manomesso con un artificio lo Sportello Bancomat dell’Ufficio postale di Corso Roma a Gallipoli: lo hanno scoperto  gli agenti del locale Commissariato intervenuti per un sopralluogo.

Qualcuno aveva sistemato un congegno elettronico costruito artigianalmente che permetteva di immagazzinare i dati bancari in transito dalle schede Bancomat e, allo stesso tempo, attraverso una microcamera, di vedere a distanza il codice segreto che gli ignari clienti digitavano durante le operazioni.

In questo modo, grazie ai dati catturati dalla banda magnetica, i malviventi avrebbero clonato le schede e con queste, avendo il codice, avrebbero proceduto ai prelievi.

Gli agenti hanno notato e poi sequestrato una placca metallica sottilissima attaccata con del bioadesivo sul soffitto della postazione.

In queste ore, sono in corso gli accertamenti per risalire ai responsabili.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*