Cronaca

Picchiato e rapinato macellaio, via con 12.000 euro

PALAGIANO (TA) – Picchiato  e rapinato un macellaio di Palagiano. Il commerciante è stato aggredito da due uomini con il volto coperto nella sua casa in campagna. L’uomo, ridotto in pessime condizioni, è stato rapinato di 12.000 euro che teneva nella sua automobile.

Ad avvertire i carabinieri sono stati i familiari dell’uomo che lo hanno visto rientrare in casa in ritardo rispetto al previsto e col volto tumefatto.

Il commerciante ha raccontato l’accaduto e aggiunto che quell’importo costituiva il profitto della sua attività commerciale. Poi è stato trasportato al ‘Santissima Annunziata’ di Taranto, dove è stato ricoverato in prognosi riservata. Sulla vicenda indagano i carabinieri del nucleo operativo della Compagnia di Massafra e della stazione di Palagiano.

Articoli correlati

Timone bloccato, barca a vela in avaria: salvati 68 migranti

Antonio Greco

Bambine molestate durante la lezione di equitazione: condannato istruttore

Paolo Franza

Intercettato veliero carico di migranti diretto a Santa Maria di Leuca

Paolo Franza

Week end di controlli lungo la costa, sanzioni per 11mila euro

Redazione

Si fingono dipendenti Enel per truffare anziani, bloccati dalla polizia locale

Barbara Magnani

Bimba si smarrisce in spiaggia: ritrovata in tempo record dalla polizia

Redazione