Cronaca

Evadono per due volte dalla Comunità e finiscono in carcere

MONTERONI (LE) – Per due notti di seguito hanno tentato la fuga dalla Comunità per minori ‘Casa Felics’ a Monteroni dove erano ristretti e per entrambe le volte  sono stati catturati dai carabinieri della locale stazione. In manette Matteo Lanzone e Cosimo Ricchiuti, 18enni.

La notte scorsa  dopo aver sfondato una vetrata, si sono dileguati per le campagne circostanti prima di essere rintracciati ancora una volta dai carabinieri che hanno iniziato, immediatamente,  le battute di ricerca. Mentre, la volta precedente, il  magistrato di turno non aveva ritenuto di doverli arrestare, questa volta le manette sono state inevitabili.

Articoli correlati

Scontro tra auto, dopo un mese di agonia muore 60enne. La moglie spirò il giorno dopo

Redazione

Malore in acqua, muore 70enne brindisino

Redazione

13 enne violentata nel villaggio turistico? Indagini su un animatore

Mario Vecchio

Maltratta familiari per droga: arrestato 45enne

Redazione

Tragedia nella marina di Pulsano, 70enne muore sotto gli occhi dei bagnanti

Isabel Tramacere

Spaccio di droga: 14 arresti e 17 indagati

Andrea Contaldi