Droga in carcere al marito, otto anni alla moglie

LECCE – E’ stata condannata a otto anni perché avrebbe introdotto eroina in carcere per il marito detenuto. La 42enne di Martano fu scoperta e arrestata dalla polizia penitenziaria. 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*