Cronaca

Parla l’interrogato: ”È stato un incubo, non c’entro nulla”

LECCE – Parla l’uomo interrogato per ore ieri in Questura a Brindisi e poi rilasciato. “È stato un incubo – racconta in un’intervista a la stampa tv – ma hanno capito che non c’entro nulla”.

Articoli correlati

In preda ai fumi dell’alcol, botte e minacce alla moglie: arrestato

Erica Fiore

Mondo della giustizia in lutto: si è spenta la magistrata Stefania Mininni

Erica Fiore

Sparatoria a Brindisi, a Lido Risorgimento, due feriti

Andrea Contaldi

Salve, scontro sulla via per il mare. Tre feriti, due in codice rosso

Redazione

Taurisano, botte al fratello e alla madre. Arrestato 39enne

Redazione

Ingegnere sconosciuto al fisco: non dichiarati 280mila euro

Redazione