Category Archives: Sport

La Virtus Francavilla vince la Coppa Italia Nazionale

La Virtus Francavilla ha vinto la Coppa Italia: ha battuto 4-2 la Bustese.

calcio

FRANCAVILLA- La Virtus Francavilla ha vinto la Coppa Italia nazionale di categoria. A Firenze la formazione allenata da Antonio Calabro, promossa in serie D grazie al primo posto conquistato nel campionato di Eccellenza pugliese, ha battuto 4-2 la Bustese.

Lecce, Mannini: “Magari vinciamo giocando benino”

“Forse siamo penalizzati dal fatto che sia in casa sia in trasferta giochiamo alla stessa maniera. Allora proviamo a vincere anche se siamo meno belli”. Sono alcune dichiarazioni di Daniele Mannini, centrocampista del Lecce

MANNINI

LECCE- Questa mattina, al Via del mare, il Lecce ha effettuato un allenamento. Abruzzese, Bogliacino, Mannini, Embalo, Caglioni hanno effettuato un lavoro differenziato. Riposo per Salvi e Manconi, quest’ultimo, infortunato, non ha potuto rispondere alla convocazione della Nazionale Under 20.

Condannato in primo grado per il lancio di un fumogeno, assolto

"Fatto ritenuto non punibile", per questo motivo un 42enne di Melpignano è stato assolto dopo la condanna in primo grado per un episodio consumatosi durante l'incontro Lecce-Cagliari del 2011.

fumogeno

MELPIGNANO- Era stato condannato in primo grado dal Gup Carlo Cazzella, perchè responsabile del lancio di un fumogeno in occasione della partita tra Lecce e Cagliari, nel 2011.

Il Lecce resta in corsa per i play off, Bollini: “Meritiamo questa speranza”

Il gol di Doumbia nei secondi finali regala al Lecce il successo e tiene accesa la speranza qualificazione ai play off. “Lo meritiamo”, ha detto Bollini che ha replicato al tecnico foggiano De Zerbi sulla sua insofferenza alla pressione

Il Lecce batte il Foggia al fotofinish e resta in corsa per i play off

Arriva all'ultimo secondo di gioco,in pieno recupero la vittoria del Lecce contro il Foggia. Dopo aver sprecato tantissime occasioni, il gol da tre punti arriva poco prima del triplice fischio. La speranza dei play off è ancora accesa.

IMG-20150419-WA0002

LECCE- Lecce e Foggia in campo per il 35esimo turno di campionato si affrontano sullo sfondo di molte similitudini. Stessi punti in classifica, stesso obiettivo in ottica play off, assenze pesanti per i due tecnici nel confronto che vale una stagione e infine moduli speculari sul rettangolo verde.

Lecce, ora o mai più

La squadra di Bollini non puo' fare calcoli e non ha alternative se vuole dare un senso al finale di stagione. Con il Foggia il Lecce deve solo vincere ed eventualmente approfittare degli scontri diretti di Matera e Juve Stabia per rientrare in corsa per i play off.

BOLLINI

LECCE-41 punti sui 57 in classifica il Lecce li ha conquistati in casa, davanti al proprio pubblico. Un dato statistico che colloca la squadra di mister Bollini al primo posto nella speciale classifica dei punti conquistati in gare casalinghe, meglio quindi di Benevento e Salernitana battistrada del girone . Il Via del Mare dunque potrebbe essere l’arma in piu’ dei giallorossi nella sfida verità contro il Foggia.

Grottaglie – Taranto, derby con punti pesanti in palio

Tre punti per sperare nel miracolo della salvezza, tre punti per sognare un'incredibile inseguimento al primo posto. Grottaglie e Taranto hanno motivi validi ma opposti per vincere il derby che già fa sognare i tifosi.

taranto-calcio

TARANTO- E’ febbre da derby in attesa del testa coda Grottaglie – Taranto. Le due formazioni condividono solo la voglia di vincere il match per il resto le due squadre raccontano storie diametralmente opposte. Grottaglie impegnato nell’impresa di non retrocedere e sempre piu’ con l’acqua alla gola, Taranto lanciatissimo dopo aver conquistato il secondo posto battendo nello scontro diretto il Potenza, all’inseguimento dell’Andria e del primo posto.

Un Brindisi incerottato insegue i play off

Con sei giocatori fuori rosa tra squalifiche e infortuni, mister Castellucci fa appello alla voglia di riscatto dei suoi giocatori dopo due sconfitte consecutive. La società latita ma la squadra vuole centrare i play off.

brindisi calcio

BRINDISI- Due sconfitte negli ultimi due turni non sono certamente un buon biglietto da visita per il Brindisi che si appresta a riscattarsi nel match in programma domenica contro la Scafatese. Mister Castellucci chiede grinta e determinazione ai suoi ragazzi per portare a casa i tre punti che permetterebbero di guardare al rush finale di stagione con un pizzico di serenità in piu’ e senza il patema d’animo di perdere addirittura la possibilità di disputare i play off.

Il Gallipoli cerca il riscatto con la Cavese

Dopo la battuta di arresto con il Gelbison la squadra di mister mangiapane vuole il riscatto contro la Cavese in piena lotta per i play off. Senza obblighi di classifica i giallorossi possono giocare senza assilli.

GALLIPOLI CALCIO

GALLIPOLI-In campo per il riscatto. Il Gallipoli senza particolari preoccupazioni di classifica prepara la sfida con la Cavese puntando tutto sull’orgoglio. La sconfitta dell’ultimo turno contro il Gelbison maturata in pieno recupero grida ancora vendetta.

Enel Brindisi, mirino su Roma

Bucchi prepara la trasferta nella capitale contro Acea Roma. Il tecnico vuole la vittoria per blindare i play off e cercare il migliore piazzamento possibile in classifica.

enel basket

BRINDISI-Una buona fetta di play off sono ormai in tasca ma l’Enel Brindisi deve ancora lottare nei quattro turni di campionato rimasti per ottenere il migliore piazzamento possibile. Per farlo dovrà tenere alta la guardia e cercare di approfittare di un eventuale passo falso del Trento che vanta al momento due punti di vantaggio occupando la quinta posizione.

Lecce con il Foggia, sfida che vale una stagione

Vincere per poter continuare a sperare e forse anche ad occhi aperti se Matera e Juve Stabia perdono con le prime due della classe. In caso di sconfitta invece il campionato del Lecce potrebbe andare in archivio in anticipo.  

via-del-mare

LECCE- Il Lecce torna ad allenarsi a porte chiuse. Mister Bollini tiene lontano occhi indiscreti e prepara con meticolosità e attenzione la sfida verità con il Foggia. La partita con i dauni vale una stagione intera a questo punto, la classifica sarà spietata perché penalizzerà in maniera indelebile chi perderà tra le due.

Gallipoli, mano pesante del giudice sportivo. Formazione da inventare

Tre giornate a Di Maira, una per Rosato e Legari. Multa di 1500 euro alla società, inibito un dirigente e squalificato il massaggiatore. Dopo il match con il Gelbison il Gallipoli incassa le decisioni del giudice sportivo. La juniores nazionale intanto vince il proprio girone.

GALLIPOLI CALCIO

GALLIPOLI- Sarà un Gallipoli da ridisegnare quello che mister Mangiapane dovrà mandare in campo contro la Cavese domenica pomeriggio. La mano del giudice sportivo è stata piuttosto pesante dopo la gara giocata dagli jonici contro il Gelbison. Il dirigente Starace è stato  inibito fino al 29 aprile mentre il massaggiatore Suez  squalificato fino al 6 maggio.

Grottaglie – Taranto: derby da “testa-coda”

Grottaglie alle prese con la zona rossa della classifica e in cerca di una difficile salvezza, Taranto lanciatissimo all’inseguimento dell’Andria capolista. E’ un derby da “testa coda quello che vdrà di fornte le squadre di Pizzonia e Cazzaro’.

taranto-calcio

TARANTO- La gara con il Potenza, vinta di misura,  ha riacceso di colpo gli entusiasmi anche quelli piu’ scettici e rilanciato le ambizioni di vittoria del campionato del Taranto. Dopo aver spodestato proprio il Potenza dal secondo posto adesso la squadra di mister Cazzaro’ punta il mirino all’Andria capolista.

Enel Brindisi, a Roma solo per la vittoria

La sconfitta con Capo D’Orlando e la vittoria di Aquila Trento, mettono il Brindisi nelle condizioni di non commettere altri passi falsi nei quattro turni di campionato rimasti. La prossima sfida è nella capitale contro Acea Roma.

Enel Basket

BRINDISI- L’Enel Brindisi vuole chiudere la stagione in una posizione di fascia alta. Per farlo dovrà puntare a recuperare quanti piu’ punti possibili negli ultimi quattro turni della regular season rimasti.

Papini: “Furbi, concreti e ignoranti. Così è in lega pro”

“Questa categoria si basa su soprattutto su tre punti: ignoranza, furbizia e concretezza. Quando uno di questi tre viene a mancare ci ritroviamo a discutere di sconfitte”

Lecce, rischio altissimo di restare fuori dai play off

Il Lecce perde anche a Melfi e vede allontanarsi la zona play off: ai giallorossi manca la continuità necessaria per raggiungere gli spareggi promozione. E domenica arriva il Foggia

via-del-mare

LECCE- Questo è un Lecce instabile. Un’altra conferma, purtroppo, è a Melfi dove la squadra giallorossa si giocava la quint’ultima finale di un campionato che al Lecce poteva riservare, al massimo, l’ingresso ai play off, per la terza stagione consecutiva. Un traguardo ancora possibile, ma la formazione di Bollini deve ora sperare anche nelle disgrazie altrui.

Lecce fa “harakiri”. A Melfi grave sconfitta

Un gol al 90esimo del Melfi, in dieci per quasi tutto il secondo tempo, piega le gambe al Lecce che incassa una sconfitta pesantissima per la rincorsa alla griglia play off. Adesso la strada è davvero in salita.

melfi lecce

LECCE- Il Lecce torna in campo dopo la vittoria contro il Benevento senza alternative alla vittoria. Con i successi di Matera, Foggia e Juve Stabia i giallorossi hanno la strada segnata se vogliono restare agganciati al treno play off. L’ostacolo della 34esima giornata si chiama Melfi, formazione ancora alla ricerca della certezza matematica per la salvezza ormai ad un passo dopo l’exploit esterno a Caserta.

Un gol contro il razzismo: torna nell’ex Opis “Calcio senza confini”

Il gol più bello è quello segnato contro i pregiudizi e l'intolleranza. Torna a Lecce, negli spazi dell'ex Opis, il torneo "Calcio senza confini".

calcio

LECCE- Lo sport unisce e in Italia è il calcio a fare da collante più di ogni altro.Lecce è incontro di mille culture e colori. Per questo l’associazione culturale Bfake, insieme alla Asl, ripropone con successo la manifestazione “Calcio senza confini”, torneo di calcio a 9 che vede in campo, da questa settimana sino a fino giugno, squadre composte da migranti, leccesi, associazioni…

Enel basket, prima la speranza e poi la sconfitta

Basket: nulla di fatto per l'Enel Brindisi che, in sicilia, ha perso ieri contro il Capo d'Orlando. Nonostante un'ottima rimonta, i ragazzi di coach Bucchi hanno perso di una lunghezza negli ultimi secondi di gara.

enel basket

BRINDISI- Ieri a Trapani l’Enel basket brindisi ha perso, di una sola lunghezza, contro il Capo d’Orlando. I ragazzi di coach Bucchi, dopo aver sofferto per tutta la partita, avevano rimontato alla grande negli ultimi minuti della gara.

Bollini: “Arrivare ai play off vale come una vittoria del campionato”

Il tecnico del Lecce Bollini definisce quella con il Melfi una partita delicata. Non ho ancora scelto il modulo, dice, arrivare ai play off è come vincere un campionato

Lecce, modulo e formazione top secret

Il Lavoro svolto a porte chiuse per buona parte della settimana che anticipa il match con il Melfi non lascia trapelare molte indicazioni sulle scelte di Bollini. Modulo e formazione restano rigorosamente top secret.

BOLLINI

LECCE- Modulo e formazione top secret. Il Lecce non svela i suoi segreti alla vigilia del match con il Melfi. Sedute di allenamento a porte chiuse per Bollini che evidentemente è consapevole dell’importanza del risultato della gara in chiave classifica e dunque non vuole assolutamente farsi trovare impreparato a qualsiasi evenienza. In campo i giocatori che stanno meglio e capaci di interpretare al meglio l’atteggiamento tattico e mentale che il tecnico chiede per questa difficile partita.

Moscardelli, sconto di una giornata. Respinto il ricorso per Lepore

MOSCARDELLI

LECCE- La squalifica di Davide Moscardelli è stata ridotta da cinque a quattro giornate dopo il ricorso presentato dalla società leccese.

Gallipoli, nuovo terremoto societario. Quintana lascia

A pochi mesi dal suo insediamento il presidente del Gallipoli Sandro Quintana decide di lasciare deluso dall'atteggiamento dell'amministrazione comunale e dalla scarsa collaborazione dell'imprenditoria. Nuova tegola per la gallipoli calcistica.

QUINTANA-2-768x403

GALLIPOLI- Il Gallipoli continua far parlare di sé. In campo per le straordinarie imprese sportive, per la salvezza acquisita con netto anticipo nonostante il terremoto societario sopraggiunto a dicembre e con una rinascita quasi incredibile, e fuori dal rettangolo di gioco per una società che sembra non conoscere pace.

Taranto – Potenza, match che puo’ valere una stagione

Squadre con il solo intento di vincere, stadio gremito, formazioni in gran forma. Ci sono tutte le componenti per una gran partita che puo' valere un'intera stagione. Taranto e Potenza promettono spettacolo in campo e sugli spalti

calcio

TARANTO- I riflettori della trentesima giornata di campionato sono pronti per essere accesi e per essere orientati su quello che è il match clou. Taranto e Potenza avranno molti occhi puntati addosso.

Brindisi, formato trasferta per il San Severo

La squadra di mister Castellucci nel girone di ritorno ha incamerato ben 15 punti su 18 disponibili, dato che vale il primato di migliore squadra per rendimento esterno. A San Severo i biancazzurri puntano a vincere per avvicinare il terzo posto.

brindisi calcio

BRINDISI- Il Brindisi si lascia alle spalle le vicende societarie e guarda soltanto al campionato. Davanti alla squadra di mister Castellucci c’è l’insidiosa trasferta di San Severo.

Enel Brindisi, Bucchi indica la strada ai suoi

Basterà proseguire il percorso intrapreso nell'ultimo mese per stare tranquilli. Coach Bucchi non abbassa la guardia e prepara la sfida con Capo d'Orlando invitando i suoi ragazzi a non dare nulla per scontato. Brindisi reduce da tre vittorie consecutive in campionato.

coach Bucchi

BRINDISI- “Stiamo bene, bisogna continuare sulla strada intrapresa” è sereno e determinato coach Bucchi alla vigilia del match di campionato del suo Brindisi contro il Capo d’Orlando.

Lecce, inutile ogni calcolo. Gioca per vincere

La squadra di Bollini naviga a fari spenti lontano da sguardi indiscreti in vista del match con il Melfi. Squadra al lavoro a porte chiuse. Il Lecce ha davanti a sé cinque finali e deve giocare soltanto per vincere. Ogni calcolo adesso è superfluo.  

via-del-mare

LECCE-  La volata finale sta per essere lanciata. Le cinque giornate che mancano alla fine della stagione regolare non permetteranno passi falsi soprattutto a quelle squadre che ancora sono in lotta per un obiettivo. Tra queste c’è il Lecce di Bollini, all’inseguimento di un posto nella griglia dei play off.

Taranto – Potenza: è sfida da tutto esaurito

C’è in palio il secondo posto e la possibilità di avvicinarsi all’Andria capolista nella sfida tra Taranto e Potenza. Lo Iacovone va verso il tutto esaurito e sarà il palcoscenico di un match cruciale. Il Potenza chiede altri 400 tagliandi.

taranto-calcio

TARANTO- Il Taranto ci crede, ora forse piu’ che mai. Tutto è nelle sue mani e questo la squadra e la città lo sanno bene. Battendo il Potenza, prossimo avversario in campionato, seconda forza del girone, i rossoblu’ supererebbero in classifica proprio i potentini e creerebbero i presupposti per guardare da vicino il primo posto attualmente a cinque punti di distanza occupato dall’Andria.

Brindisi, obiettivo terzo posto

Il neo preisdente del Brindisi Vito Morisco rassicura i tifosi sul futuro. L’obiettivo è centrare i play off conquistando la terza piazza prima di pianificare il futuro. Domenica Castellucci gioca con il San Severo.

brindisi calcio

BRINDISI- La sconfitta con il Bisceglie ha ridimensionato le ambizioni del Brindisi fresco di cambio di guardia al vertice della società. Vito Morisco nuovo presidente del sodalizio, ci ha messo poco a calarsi nei panni del numero uno cercando di rassicurare i tifosi sul momento che la squadra sta vivendo in campionato e sulle prospettive per il futuro.