Category Archives: Sport

Taranto, chiuso il mercato invernale con un solo acquisto

Si è registrato poco movimento nelle stanze della società rossoblu' che ha dato vita ad un solo acquisto, un under esterno basso di difesa Marco Picascia, tre cessioni e tre rescissioni.

taranto_calcio

TARANTO- Chiusa la sessione del mercato invernale, il Taranto traccia un bilancio delle operazioni condotte in entrata e in uscita. A dire il vero si è registrato poco movimento nelle stanze della società rossoblu’ che ha dato vita ad un solo acquisto, un under esterno basso di difesa Marco Picascia, tre cessioni e tre rescissioni.

Nocerina-Lecce, la diretta in esclusiva su Telerama e in streaming su Teleramawebtv

Lecce in campo contro la Nocerina per il recupero di campionato. La partita, come sempre, sarà trasmessa in diretta, in esclusiva, su Telerama e in streaming su TeleramaWebTv. it. Fischio d'inizio alle 14,30. Collegamenti dalle 14,00.

nocERINA-LECCE

LECCE- Il Lecce in campo con la Nocerina, partita di recupero della tredicesima giornata, rinviata per motivi di ordine pubblico. La sfida in terra campana è l’ultima dell’anno per i giallorossi che osserveranno un turno di riposo domenica prossima, imposto dal calendario. 

Calcioscommesse, sospette tre partite del Lecce. Intanto la squadra si prepara per Nocera: venti i convocati

Il tecnico del Lecce Lerda ha convocato venti calciatori per la sfida di domani contro la Nocerina. L'allenatore giallorosso dovrebbe confermare lo stesso undici di domenica scorsa

lecce calcio

LECCE- L’inchiesta sul calcioscommesse continua e sotto la lente di ingrandimento della Procura di Cremona sarebbero finite altre partite di Lega Pro tra le quale, sembra, anche tre del Lecce relative allo scorso campionato.

Il Taranto può rosicchiare altri punti al Marcianise

Dopo la vittoria contro il Marcianise il Taranto può portarsi a due punti dalla capolista che domenica prossima osserverà un turno di riposo

taranto-calcio

TARANTO- Il Taranto si prepara ad accorciare le distanze dalla capolista. Dopo aver battuto, domenica scorsa la capolista, i rossoblù potranno approfittare del turno di sosta dei campani e portarsi a meno due. Ma il Taranto deve superare in trasferta il Real Metapontino. Intanto è stato pubblicato il regolamento play off per la stagione .

Enel, tour de force sotto l’albero

L'Enel basket è attesa da tre partite in 8 giorni: un vero e proprio tour de force attende la capolista della Lega A

enel basket

BRINDISI- Un vero e proprio tour de force attende l’Enel basket. In otto giorni i biancazzurri dovranno disputare tre incontri: in casa riceveranno la visite di Montegranaro e Siena; in trasferta, invece, saranno ospiti di Avellino. Tutto in poco più di una settimana.  

Il Lecce verso Nocera, Lerda: “Partita fondamentale”

“La partita di mercoledì contro la Nocerina è fondamentale per dare continuità e cancellare la sconfitta di Frosinone”. Queste alcune dichiarazioni del tecnico del Lecce Lerda. Domani la rifinitura a porte chiuse al Via del mare

Mister Lerda

LECCE- Dopo il successo sul Pisa il Lecce è già proiettato sulla sfida contro la Nocerina, partita di recupero della tredicesima giornata, rinviata per motivi di ordine pubblico. La sfida in terra campana sarà l’ultima dell’anno per i giallorossi che osserveranno un turno di riposo domenica prossima, imposto dal calendario.

L’Enel torna alla vittoria, ma che fatica contro Pistoia

Torna alla vittoria l’Enel Basket Brindisi che, dopo la battuta d’arresto contro la Granarolo, supera la Giorgio Tesi Pistoia per 69 – 60. Confermato il primato in classifica con Siena e Sassari.

Enel Basket

BRINDISI- Torna alla vittoria l’Enel Basket Brindisi che, dopo la battuta d’arresto contro la Granarolo, supera la Giorgio Tesi Pistoia al termine di un match non certo spettacolare, eppure fondamentale per la classifica che vede gli uomini di coach Bucchi ancora al primo posto, se pur in coabitazione.

Il Taranto ferma la capolista

Serie D: Allo Iacovone il Taranto supera la capolista Marcianise 3-1. In gol Caiazzo, Ciarcià e Balistreri per i rossoblù: Vitiello per gli ospiti. Ora è meno cinque dalla vetta

papagni2

TARANTO- Il Taranto impone lo stop alla capolista Marcianise e riduce il distacco dal primo posto a cinque punti. Una vittoria meritatissima per la formazione rossoblù scesa in campo con Marani tra i pali; Riccio, Caiazzo e Prosperi in difesa; Viscuso, Carloto, Ciarcià, Migoni e Mignogna a centrocampo; Clemente e Molinari in attacco.  La prima occasione è della squadra di Papagni, il pericolo parte dai piedi di Clemente.

Il Lecce riparte: i giallorossi vincono 2-0 contro il Pisa

Al Via del mare, nell'ultima casalinga del 2013, il Lecce vince 2-0 con gol di Diniz e Bogliacino. Mercoledì i recupero sul campo della Nocerina

lecce pisa

LECCE- Il Lecce di Lerda torna a vincere. Dopo la sconfitta di Frosinone, Miccoli e compagni sono riusciti ad arraffare i tre punti in via del Mare battendo il Pisa 2-0. 

Il Lecce riceve il Pisa, giallorossi pronti a ripartire. Diretta Stadio su Telerama

Al via del Mare il Lecce sfida il Pisa nell'ultima partita casalinga del 2013. Miccoli e compagni a caccia dei tre punti dopo la sconfitta di Frosinone. Fischio d'inizio alle 14,30. Seguite la diretta stadio dalle 14,00 su Telerama.

via-del-mare

LECCE- Al Via del Mare arriva il Pisa. “Dobbiamo avere la pazienza di penetrare una difesa ermetica. Il Pisa sarà un avversario molto ostico”. Queste alcune dichiarazioni del tecnico del Lecce Lerda che oggi non potrà contare su Martinez e D’Ambrosio

Lecce, Lerda: “Pisa avversario ostico”

“Dobbiamo avere la pazienza di penetrare una difesa ermetica. Il Pisa sarà un avversario molto ostico”. Queste alcune dichiarazioni del tecnico del Lecce Lerda che non potrà contare su Martinez e D'Ambrosio

Franco Lerda

LECCE- Lecce-Pisa rappresenta per i giallorossi una ripartenza dopo la sconfitta di Frosinone dove il Lecce ha interrotto la striscia di otto risultati utili consecutivi. Il tecnico giallorosso non vuole parlare degli episodi di domenica scorsa e dell’arbitro.

Il Taranto riceve la capolista

Allo Iacovone il Taranto ospiterà la capolista Marcianise. Il tecnico Papagni potrebbe schierare Clemente dal primo minuto

taranto calcio

TARANTO- Allo Iacovone arriva la capolista Marcianise , e il Taranto di mister Papagni tenterà il colpaccio. La leadership dei campani,  lanciatissimi in campionato con ben 31 punti in classifica rimarrebbe comunque indiscussa anche se a vincere dovessero essere gli jonici che in settimana nel recupero della quattordicesima giornata  hanno agganciato il Matera  a quota 23  dopo un pareggio dal sapore agrodolce sul campo del Francavilla.

Brindisi, caccia al “due”

Il Brindisi giocherà sul campo del San Severo. I biancazzurri di Papagni dovranno cercare ad ogni costo la vittoria dopo tre pareggi consecutivi

Salvatore Ciullo

BRINDISI- I biancazzurri di mister Ciullo sono attesi da un match determinate contro il San Severo sul neutro di Lucera. Un testa coda fondamentale per il prosieguo del campionato . In classifica infatti gli adriatici viaggiano a quota 22, quarti in classifica ad un solo punto di distacco dai cugini del Taranto e dal Matera secondo per effetto della classifica avulsa. Il San Severo dopo la penalizzazione di un punto decisa dal Giudice Sportivo è ultimo in classifica insieme al Labor Grottaglie.

Il Grottaglie cerca punti pesanti

In chiave salvezza il Grottaglie cerca la vittoria. Domani al D'Amuri la formazione di Pettinicchio ospiterà il Bisceglie.

calcio

GROTTAGLIE- Il Grottaglie a due giornate dalla fine del girone di andata, con la difesa piu’ battuta del campionato occupa l’ultimo posto in classifica. Sono solo 11 i punti racimolati dalla squadra allenata da mister Pettinicchio, che per la sfida di domani contro il Bisceglie opterà per il classico 4 3 3 .

Lecce, chiudere con una doppia vittoria

Il Lecce chiuderà il 2013 contro Pisa e Nocerina: due partite in cui i giallorossi cercheranno il doppio successo per non allontanarsi dalla vetta della classifica.

Tarvisio(UD)ritiro del Lecce

LECCE- Il lavoro dei giallorossi, in vista della gara casalinga di domenica contro il Pisa, è proseguito con una seduta mattutina a Squinzano. Assente l’influenzato D’Ambrosio, hanno lavorato a parte Sacilotto, Bencivenga, Ferreira Pinto e Bellazzini. Martinez si è sottoposto, a seguito del forte trauma contusivo riportato alla spalla nella gara di Frosinone, ad esami strumentali che hanno evidenziato un piccolo distacco osseo della spalla destra. Domani è in programma l’allenamento di rifinitura, a porte chiuse, alle ore 10.30 al Via del Mare.

Lecce, Lopez: “Per il primo posto ci siamo anche noi”

Contro il Pisa rientrerà nel Lecce il difensore Lopez, il quale afferma: “Per la promozione diretta ace la giochiamo con Perugia e Frosinone”.

lopez

LECCE- La partita di Frosinone avrebbe sicuramente infiammato lo spirito di un combattente come Walter Lopez, costretto ai box per via della squalifica. Ma la prossima sfida contro il Pisa, che lo vedrà di nuovo titolare, non sarà da meno anche perché il Lecce cercherà con ogni mezzo la vittoria.   Questa la sua impressione sul match del Matusa. 

Brindisi, vincere per non aprire una crisi pericolosa

Domenica prossima il Brindisi in trasferta contro il San Severo: i biancazzurri costretti a vincere per non scivolare in una crisi che potrebbe aprire altri scenari

brindisi calcio

BRINDISI- Con le bocche cucite e concentrati sul prossimo avversario. Il Brindisi pensa al San Severo. I prossimi sfidanti sembrano abbordabili, ma nel calcio nulla è scontato. I giallorossi, oltre ad essere una delle difese più battute del campionato, si ritrovano nei bassifondi della classifica occupando il terzultimo posto a quota dodici punti, ben dieci in meno dei salentini.

Taranto beffato nel finale

A Francavilla sul Sinni il Taranto pareggia 2-2: a sei minuti dal novantesimo i rossoblù erano in vantaggio 2-1, ma i padroni di casa hanno pareggiato e rischiato di vincere l'incontro

taranto-calcio

TARANTO- Il Taranto beffato nel finale. Anzi i padroni di casa negli ultimi sussulti del match hanno rischiato di vincere un incontro che per le occasioni avute meritava di vincere la formazione rossoblù. 

Danno e beffa alla spalle, il Lecce pensa al Pisa

Dopo aver subito una sconfitta discutibile e un'ammenda di 3000 euro, il Lecce cerca di dimenticare la parentesi Frosinone e guarda avanti. Domenica al Via del Mare arriva il Pisa, per i ragazzi di Lerda è un match da vincere a tutti i costi.

lecce calcio

LECCE- Restare sereni e voltare al piu’ presto pagina, cercando per quanto possibile di chiudere dietro la porta del dimenticatoio la parentesi della sconfitta a Frosinone. Il pensiero dei giocatori del Lecce è unanime. Il ricordo però di quanto accaduto nella gara del Matusa resta indigesto perchè al danno della sconfitta, arrivata dopo una serie positiva di otto turni,

Brindisi: faccia a faccia tra tecnico, giocatori e tifosi

Gli ultimi risultati non proprio convincenti hanno creato un lieve malcontento in casa del Brindisi. Ieri alla ripresa degli allenamenti un gruppo di tifosi ha chiesto di parlare con il tecnico e con i giocatori.

Salvatore Ciullo

BRINDISI- Gli ultimi risultati registrati in campionato hanno generato un leggero malcontento tra i tifosi che si chiedono come mai la squadra non riesca piu’ a vincere. Alla ripresa degli allenamenti, un gruppo di tifosi infatti ha chiesto di parlare con il tecnico e con i giocatori per chiedere come mai negli ultimi tre match di campionato Als quadra non sia andata oltre il pareggio, un cammino che di fatto ha inciso sulla classifica dei biancazzurri.

Enel Basket, lo stop di Bologna è già un ricordo

Lo stop di domenica scorsa a Bologna non toglie il primato in classifica all'Enel basket che prepara la doppia sfida casalinga con Pistoia e Montegranaro. Bucchi studia possibili variazioni.

enel basket

BRINDISI- Nonostante lo stop di domenica scorsa contro il Bologna, l’Enel basket non fa drammi e guarda con fiducia al proseguimento del campionato che fino a questo momento ha reso il roster di coach Bucchi un’autentica sorpresa. Il primo posto resta ben saldo nelle mani del Brindisi sebbene in coabitazione con Sassari e Siena: un primato che il team tiene a conservare il piu’ a lungo possibile e proprio per questo coach Bucchi sta preparando con meticolosità e concentrazione il doppio impegno casalingo che il calendario prevede.

Lecce, un secondo tempo da ripassare

A Frosinone si è visto un Lecce dai due volti. Ad un ottimo primo tempo ha fatto seguito una seconda parte di match sottotono. Domenica arriva il Pisa

Tarvisio(UD)ritiro del Lecce

LECCE- Non tutto è andato per il verso giusto a Frosinone. Sull’arbitro, autore di errori che hanno inciso pesantemente sugli sviluppi della partita, si è detto e scritto tanto. La società giallorossa ha deciso di presentare un esposto alla Procura federale. Punti, ad ogni mondo, che il Lecce deve considerare ormai perduti. La speranza è che sul suo cammino non si ritrovi più il recidivo Abisso della sezione di Palermo.

Brindisi, obbligatorio tornare alla vittoria

I tre pareggi di seguito non hanno consentito alla formazione di Ciullo di avvicinarsi alla capolista Marcianise. Il Brindisi chiuderà il girone di andata contro Puteolana e San Severo, due match che sembrano alla portata di Tedesco e compagni.

Salvatore Ciullo

BRINDISI- Settimana importante in casa Brindisi dopo il terzo pareggio consecutivo. La società brindisina ha ordinato il silenzio stampa a tutti i suoi tesserati mentre il presidente Flora cerca di dare rassicurazioni sul fronte mercato. Anche il Brindisi approfitterà della riapertura della campagna acquisti per mettere a disposizione del tecnico Ciullo le pedine giuste in vista della seconda parte di stagione. La squadra biancazzurra ha fatto registrare una frenata nella scalata verso l’alta classifica.

Enel, serve una reazione da big

Dopo la sconfitta di Bologna la capolista Enel è chiamata a reagire. Biancazzurri attesi da due impegni casalinghi consecutivi contro Pistoia e Montegranaro

Enel Basket

BRINDISI- Due incontri casalinghi consecutivi per digerire la sconfitta di Bologna. Il calendario di Lega A offre all’Enel Brindisi la possibilità di ritrovare il gusto della vittoria contro Pistoia, primo di due match tra le mura amiche. Il secondo sarà contro Montegranaro. Due incontri che consentiranno alla squadra di coach Bucchi di trascorrere il Santo Natale in vetta alla classifica del massimo campionato nazionale di pallacanestro.

Taranto, due partite da non fallire

Domani contro il Francavilla e domenica contro il Marcianise il Taranto a caccia di punti per avvicinare la vetta. A dirigere il recupero della 14^ giornata sarà Saggese di Rovereto

taranto-calcio

TARANTO- Mercoledì di recuperi per il girone h di serie D. Oltre a San Felice Gladiator – Vico Equense e Matera-Marcianise si giocherà pure Francavilla sul Sinni-Taranto, tutti incontri validi per la 14ma giornata di campionato.

Rabbia Lecce: “Meritiamo rispetto”

La squadra di Lerda perde al Matusa contro il Frosninone 3-1, ma recrimina aspramente contro il direttore di gara Abisso della sezione di Palermo che concede un rigore inesistente ai locali e non vede un altro a favore dei giallorossi.

miccoli-in-lacrime

LECCE- Tensione alta in sala stampa. Lerda, Miccoli e Diniz puntano l’indice contro il direttore di gara, Abisso di Palermo. Una vecchia conoscenza della squadra giallorossa. Nella passata stagione l’arbitro palermitano, durante la aprtita contro l’Alto Adige al Via del mare, allontanò il tecnico Lerda, il medico sociale Giuseppe Palaia e quando ancora uil punteggio era sullo 0-0 anche l’attaccante Foti. Era il 9 dicembre, esattamente un anno fa.

Brindisi, il terzo pareggio di fila porta il silenzio stampa

Bocche cucite con tanto di silenzio stampa in casa del Città di Brindisi che, dopo il terzo pareggio di fila, deve fare i conti con il malumore dei tifosi. Mister Ciullo: “dobbiamo accettare le contestazioni”

brindisi calcio

BRINDISI- Bocche cucite con tanto di silenzio stampa in casa del Città di Brindisi che, dopo il terzo pareggio di fila, deve fare i conti con il malumore dei tiofsi. Mister Ciullo: “Dobbiamo accettare le contestazioni”. Brindisi calcio affetto da un mal di vittoriese che, in dono, porta anche il silenzio stampa.

La scalata Enel si ferma a Bologna

Si ferma sul parquet dell’Unipol Arena di Bologna la scalata dell’Enel Basket che, contro la Granarolo, rimedia la seconda sconfitta stagionale. Resta il primato in classifica, insieme a Sassari e Siena.

enel basket

BRINDISI- Si ferma sul parquet dell’Unipol Arena di Bologna la scalata dell’Enel Basket che, contro la Granarolo, rimedia la seconda sconfitta stagionale. Resta il primato in classifica, insieme a Sassari e Siena.

Un “Abisso” divide Frosinone e Lecce

La squadra di Lerda perde al Matusa contro il Frosninone ma recrimina aspramente contro il direttore di gara Abisso della sezione di Palermo che concede un rigore inesistente ai locali e non vede un altro a favore dei giallorossi. Discutibili molte decisioni della giacchetta nera.

FROSINONE LECCE

FROSINONE- Tra Frosinone e Lecce c’è un Abisso. Il riferimentpo non è ai valori tecnici delle squadre viste in campo ma alla giacchetta nera dell’incontro che con decisioni discutibili si è eretto a protagonista del match che vedeva in palio punti pesanti. Il Lecce di Lerda sceso in campo senza Lopez squalificato al suo posto c’era Rullo, si presenta al Matusa determinato a dare seguito alla scia di otto risultati utili positivi racimolati dalla partita di Perugia in poi.