Scuola, Lopalco: “Continuerei Dad sino a inizio primavera. Il Governo ascolti le Regioni”

PUGLIA- “Per me la didattica a distanza dovrebbe continuare fino all’inizio della primavera”. Lo ha detto l’assessore alla Salute della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, ospite   su Radio Capital. “È vero che siamo in zona gialla – ha detto  – ma abbiamo segnali molto preoccupanti di diffusione della variante inglese. Questa variante si diffonde molto velocemente proprio tra giovani e bambini. Sono centinaia ogni settimana – ha aggiunto – gli operatori che si infettano, abbiamo centinaia di classi in isolamento o quarantena, per cui non è affatto come vogliono raccontarla, il virus nelle scuole circola. Questo è un periodo molto delicato. Sappiamo che imporre la didattica a distanza è un problema per molti genitori – ha concluso – ma qui ci deve aiutare il Governo. Speriamo che il governo ascolti le Regioni“.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*