Tommy, enfant prodige della musica salentina, diventa ufficialmente “Alfiere della Repubblica”

LIZZANELLO – A 12 anni è stato nominato dal Presidente Sergio Mattarella “Alfiere della Repubblica”: lui è Tommy Miglietta, tamburellista di Lizzanello e enfant prodige della musica. Si è svolta in mattinata la cerimonia di consegna dell’Onorificenza di Stato per mano del Sindaco Fulvio Pedone. Quest’anno, infatti, la cerimonia non si è potuta svolgere come sempre al Quirinale per l’emergenza sanitaria in atto.

Tommy, che già in tenera età ha portato la sua pizzica rivisitata in chiave rock nelle piazze d’Europa e d’America, diventa Alfiere “per le sue qualità di tamburellista e percussionista – si legge nella motivazione – coltivate sin dalla più tenera età, che lo hanno portato a essere un interprete apprezzato di musica popolare”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*