Percepiva il reddito di cittadinanza, ma era titolare di tre imprese: denunciato

SALENTO – Percepiva il reddito di cittadinanza, ma era titolare di tre imprese. Per questo, al culmine delle indagini condotte dai Carabinieri del Comando provinciale di Lecce insieme ai militari dell Nucleo Ispettorato del lavoro, l’uomo è stato denunciato alle autorità competenti.

Più nel dettaglio l’imprenditore, nel mese di agosto 2020, ha avanzato richiesta di emersione per 18 cittadini extracomunitari. In tale circostanza, ha dichiarato dei redditi alti al fine di poter ottenere il nullaosta per la regolarizzazione degli stessi. Mentre all’INPS, al fine di beneficiare del Reddito di Cittadinanza, aveva dichiarato dei redditi di garn lunga più bassi. L’istanza per il  beneficio richiesto è stata presentata 4 volte: l’evasione positiva della stessa è avvenuta nel mese di ottobre. L’importo erogato ammonta a circa 900 euro mensili. Gli accertamenti hanno messo in luce l’illecito di cui l’imprenditore adesso dovrà rispondere.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*