Mister Grieco: “Ripartiti col piede giusto”

Mario Vecchio e mister Vito Griesco
Ottica Salomi

LECCE – Una vittoria per due a zero contro la Virtus Entella, dopo tre mesi di inattività del campionato Primavera, una doppietta di Oltremarini, ed il Lecce riparte col piede giusto; al termine della gara, ai microfoni di TeleRama, mister Grieco ha fatto il punto della situazione.

LA GARA – “Come ho detto ai ragazzi, questa per noi è come fosse la prima di campionato; dopo tre mesi di stop questa non era la quinta giornata ma bensì la prima, quindi tante le incognite per noi ma anche per lEntella ma entrambe abbiamo fatto una buona gara. Abbiamo giocato contro una squadra ben organizzata e molto fisica, e quindi bisognava molto sulla fase difensiva, dopo aver sbloccato la gara con Oltremarini che è stato bravissimo, nel secondo tempo ci siamo espressi ancora meglio dal punta di vista tecnico”.

OLTREMARINI – “Deve fare in primis la fase difensiva, poi è ovvio che agli attaccanti viene chiesto il gol ma se lui ne ha già fatti diversi è perché c‘è una squadra dietro. Deve continuare così e non si deve sedere”.

RAGAZZI ECCEZIONALI – “ Per quanto riguarda gli altri hanno lavorato bene perché non era semplice, obiettivamente noi chiediamo molto a questi ragazzi ma è giusto così perché devono metterci in difficoltà e qualcuno deve mettere in difficoltà mister Corini per andare in prima squadra”.

GARA DOPO GARA –Ragioniamo gara dopo gara, cambia poco giocare in casa o fuori, anche per i giovani non avere il pubblico penalizza, ci prepariamo per andare a battagliare a Pisa, una squadra geograficamente a nord ma con la mentalità del sud”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*