Reggina-Lecce: vietato sbagliare. Le probabili formazioni

Ottica Salomi

LECCE (di M.Cassone) – Si alza il sipario sulla 18^ giornata del campionato di serie anche per Reggina e Lecce che alle 16:00 incroceranno sguardi e scarpette chiodate cercando di fare bottino pieno.

I padroni di casa hanno 17 punti in classifica, pochi rispetto a quelle che erano le ambizioni iniziali; hanno vinto 4 volte, pareggiato 5 e perso in 8 occasioni, hanno segnato 16 gol gol e ne hanno incassati 24.

Il Lecce che si ritrova a meno 8 dalla vetta si oppone con 26 punti frutto di 6 vittorie, 8 pareggi e 3 sconfitte ha subito solo 2 gol in meno rispetto alla Reggina ma ha l’attacco più forte del campionato con 31 gol grazie anche ai 10 realizzati da Coda che comanda la classifica dei cannonieri.

Una gara che anche nei numeri lascia tutti nell’incertezza del pronostico: entrambe comunque non possono più sbagliare altrimenti la classifica rischierebbe di diventare una pericolosa voragine pronta a ridimensionare sogni e aspirazioni.

Eugenio Corini che deve fare a meno di Falco e Pettinari che hanno riferito degli acciacchi allo staff sanitario e sono rimasti a Lecce, di Paganini e Rodriguez non ancora pronti e di Majer non al meglio, potrebbe decidere di mandare in campo Gabriel in porta; Adjapong, Lucioni, Dermaku, Zuta in difesa; Henderson, Tachtsdis e Listkowski oppure Bjorkengren a centrocampo; capitan Mancosu a ridosso delle punte Coda e Stepinski.

Marco Baroni dovrebbe far partire dalla panchina sia Menez che i nuovi Micovski e Nicolas e potrebbe far partire Guarna in porta, linea di difesa con del Prato, Cionek, Loiacono e Di Chiara, con Bianchi e Faty in mezzo al campo a coprire i tre trequartisti Situm, Folorunsho e Liotti a ridosso di Rivas.

Arbitra Manuel Volpi di Arezzo, sarà coadiuvato da Pietro Dei Giudici di Latina e Marco Trinchieri di Milano, IV Uomo sarà Giacomo Camplone di Pescara.

Telecronaca della gara su Dazn e radiocronaca in esclusiva su Radio Rama.

PROBABILI FORMAZIONI

REGGINA (4-2-3-1): Guarna; del Prato, Cionek, Loiacono, Di Chiara; Bianchi, Faty; Situm, Folorunsho, Liotti; Rivas. Allenatore: Marco Baroni.

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Adjapong, Lucioni, Dermaku, Zuta; Henderson, Tachtsdis, Listkowski; Mancosu; Coda, Stepinski. Allenatore: E. Corini

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*