Porto Cesareo, la vicesindaca Anna Peluso aderisce al Movimento Regione Salento

PORTO CESAREO – Il Movimento Regione Salento continua a crescere con le adesioni di amministratori che scelgono la linea politica di chi da sempre combatte per il Salento. Anna Peluso, vicesindaca di Porto Cesareo e Assessore con delega a Pubblica Istruzione – Manutenzione Scuole – Commercio – Arredo Urbano – Attuazione del Programma, entra a far parte della grande famiglia del MRS e, quindi, del coordinamento di Porto Cesareo.

“Sono contento di poterle dare il benvenuto nel nostro movimento e nel nostro coordinamento cittadino -diceGianluca Spagnolo, coordinatore cittadino di Porto Cesareo – una persona che non ha bisogno di presentazioni poiché le sue doti umane, politiche e professionali la precedono; è da sempre impegnata al servizio della comunità. Stimata Dirigente dell’Inps, già Consigliere Comunale e candidata a sindaco e al Senato della Repubblica. Il suo ingresso per noi ha un valore altissimo perché aggiunge qualità, quantità, diplomazia e pacatezza al nostro impegno al servizio del Salento e di Porto Cesareo”.

“Accogliamo Anna Peluso con un gran sorriso – dice il Presidente Paolo Pagliaro – Il sorriso di ottimismo che  è sempre presente sul suo viso. Siamo orgogliosi di accogliere nel nostro movimento una personalità così importante che va ad arricchire ulteriormente la squadra di amministratori presenti. Anna Peluso, che conosco e stimo da tantissimi anni, incarna alla perfezione i nostri ideali e, come tutti noi, fa politica per passione, quella passione che muove il mondo e che spinge e sorregge il suo impegno fin dalla giovane età. È una persona di grande valore e di grandi valori, siamo certi che darà un grande supporto al raggiungimento dei nostri prossimi obiettivi”.

“Ringrazio Gianluca  Spagnolo e il Presidente Paolo Pagliaro per l’accoglienza. Ho deciso di continuare il mio percorso politico -dice la Peluso- all’interno di un contenitore che ha dimostrato con i fatti, negli anni, di tenere alla sorti del territorio e di amarlo. Sono pronta a proporre, supportare e coadiuvare ogni azione del MRS.

Qui mi sento a casa, grazie anche al rapporto di stima che mi lega a Paolo Pagliaro a cui faccio i complimenti per il suo grande attivismo in Regione, come Capogruppo de La Puglia Domani, in questi primi mesi.

È questa la politica che mi piace: quella dei fatti che danno seguito alle parole e diventano nuove strade da percorrere, per cambiare l’ordine delle cose e gettare le basi per il futuro delle nuove generazioni”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*